El Cristal

Una prima esperienza sperimentale fu da noi portata a termine nel 2012 (all’epoca tramite un’altra organizzazione di cui fummo fondatori)  – allorché l’Unione delle Organizzazioni Contadine del Nord Occidente di Sigchos UNOCS e Terre des hommes Italia ci avevano evidenziato i bisogni di una piccola comunità, denominata Guadual Chico, sulla cordigliera delle Ande. Fu così che ci impegnammo a rifornire tempestivamente di acqua la zona, attraverso una semplice rete idrica, con l’acquisto e la posa di oltre 5.000 metri di tubi di polietilene e cisterne di plastica.

Dopo 40 anni l’arrivo dell’acqua ha cambiato la vita di questa comunità e soprattutto dei più piccoli che percorrevano due chilometri e mezzo all’andata ed altrettanti al ritorno per rifornirsi di acqua potabile nella fonte che oggi alimenta la nostra rete idrica.

La notizia ha ovviamente suscitato l’interesse in tutte le comunità in situazioni analoghe ed insieme alla UNOCS abbiamo fatto un nuovo rilevamento per evidenziare le necessità prioritarie. E’ stata identificata la piccola comunità di El Cristal nella provincia di Cotopaxi, sulla cordigliera delle Ande ecuadoriane, da sempre priva di questo bene primario. Essa è composta da 22 famiglie indigene, che si dedicano prevalentemente all’agricoltura di sussistenza, coltivando cereali e tuberi.

Entro breve tempo, l’arrivo dell’acqua sarà in grado di cambiare radicalmente la vita di oltre 120 persone. Nulla di strano – per noi europei - se non che per poter accedere all’acqua i suoi abitanti devono attualmente percorrere oltre tre chilometri. Un compito delegato in prevalenza ai bambini ed alle bambine, soprattutto a quelli più piccoli, spesso costretti a perdere ore o giorni di scuola, per svolgere l’indispensabile incombenza di rifornire il villaggio con acqua potabile dall’unica fonte da cui oggi essa si può attingere.

I lavori portati avanti in tempi molto ristretti, con l’intervento determinante ed esclusivo di Artaban Onlus, in stretta collaborazione con il Municipio di Sigchos, ha reso operativa  una semplice, ma efficientissima rete di distribuzione idrica che porta l’acqua direttamente nella comunità, grazie alla realizzazione della condotta ed alle relative cisterne intermedie e finali di raccolta.

Un esempio concreto di quanto Artaban Onlus si impegna quotidianamente a realizzare, anche con budget contenuti, ma in perfetta sintonia con le realtà locali.

Non parole, ma fatti!




DOVE OPERIAMO


 BURKINA FASO 

  MALI 

 COSTA D'AVORIO 

 ECUADOR 

 PERU' 

 ITALIA 

DONAZIONI

ARTABAN

CONTATTO

Clicca qui sotto


oppure scrivi a:

info@artaban-onlus.org

SEGUICI